Nel I secolo che ruolo ebbe lo spirito santo nell’opera di predicazione? Spiegate. promesso dal Salvatore. O Consolatore, scendi su di noil TU sei coraggio e torza nelle lotte della vita; tu sei I'amore vero, sostegno nella prova. 9, 10. Apri il nostro intelletto agli stupendi orizzonti della Divina Sapienza. Vieni, Spirito di vita. 12. re sol re fa# si-Spirito di Dio consacrami. Anche nel loro caso lo spirito ha un ruolo rilevante. HYPERLINK "http://www.giovaniemissione.it/index.php?option=content&task=view&id=569&Itemid=128" Dai potenti a dai loro alleati viene solo violenza ed ingiustizia; HYPERLINK "http://www.giovaniemissione.it/index.php?option=content&task=view&id=569&Itemid=128" dal Signore e dal suo Vangelo viene pace, perdono e fiducia. Amen. Morì giovane perché era sincero. Noi ti invochiamo, Spirito di Cristo, vieni Tu dentro di noi. Ú oı t QÇ œ íÈ & ¨ú Ê ì ÿÊ � QÇ QÇ QÇ Pú X QÇ QÇ QÇ d ŒÍ ŒÍ ŒÍ ŒÍ ş ş ş ¤¸ ¢Â ş ş ş ¢Â ş ş ş Ú Ú Ú Ú Ú Ú ÿÿÿÿ Preghiere Missionarie - prima serie - Vieni, Spirito Santo Vieni, Spirito Santo e riempi di speranza il cuore del mondo. Dammi la tua luce affinché veda il tuo amore. Anche se è difficile. 5. 4 Questa acqua della vita divenne necessaria quando il primo uomo, Adamo, seguendo sua moglie Eva, disubbidì a colui al quale entrambi dovevano la vita, Geova Dio. Primo Mazzolari ----------------------------- In un momento di onestà Signore, quando credo che il mio cuore sia straripante d’amore e mi accorgo, in un momento di onestà, di amare me stesso nella persona amata, liberami da me stesso. Signore, tu che sei nato fra i disagi di un viaggio tu che sei morto come un malfattore liberami dal mio egoismo e dal mio quieto vivere. 6. O luce sostanziale! Sperare è un dovere, non un lusso.Sperare non è sognare,ma è la capacità di trasformareun sogno in realtà. Vieni come fuoco, ardi in noi e con te saremo veri testimoni di Gesù. Vieni o Spirito Creatore. In molti modi ti doni a noi, la mano destra del Padre che crea: Non desidero niente altro, mio Dio. Spirito di Dio riempici ; Spirito di Dio battezzaci ; (2v) Spirito di Dio consacraci , vieni ad abitare dentro noi ( … Tichon di Zadonsk -------------------------- Tu sei magnanimo Tu sei magnanimo, Signore Gesù, con quelli che non hanno ambiziose aspirazioni, ma umile apertura all’accoglienza dei tuoi doni. Apri i nostri occhi, fa che noi vediamo la bontà di Dio per noi. VIENI, SANTO SPIRITO DI DIO Rit. Liberaci dalla paura, dalla diffidenza, dall’indifferenza; ridonaci la pace del cuore che è in pace con l’intero creato. Vento del Suo Spirito che ti impadronisti di Gesù per inviarlo ad annunciare la Buona Novella ai poveri e la libertà ai prigionieri... Vieni! È difficile per tanti il mio Dio fragile. Anonimo -------------------------------------- Madre della speranza Maria, Madre della speranza veglia sul nostro cammino guida i nostri passi verso il figlio tuo. Egli non rinunciò neppure per un mese alla sua abitudine di  pregare Dio “tre volte al giorno, . Se noi svolgiamo il nostro lavoro, allora, Signore, si potrà vedere, intendere e annunciare la Buona Novella sulla terra degli uomini. In comunione con Maria,la madre di Gesùancora ti supplichiamo:parla ai cuori dei responsabilidelle sorti dei popoli,ferma la logica della ritorsione e della vendetta,suggerisci con il tuo Spirito soluzioni nuove,gesti generosi e onorevoli,spazi di dialogo e di paziente attesapiù feconde delle affrettate scadenze della guerra. Card. Partire è smetterla di girare in tondo intorno a noi, come se fossimo al centro del mondo e della vita. Il mondo si muove se noi ci muoviamo, si muta se noi mutiamo, si fa nuovo se qualcuno si fa nuova creatura. Spesso ti diciamo di credere in te e nella tua Parola; di credere nella tua creazione e nei suoi destini. Spirito di Dio guariscimi. Spirito di Dio rinnovami. il desiderio della vocazione missionaria. (1 Cor. Alla base di ciò che Dio ha disposto a questo scopo c’è il sacrificio di riscatto di Gesù Cristo. 1:29) Questo fiume simbolico è lo strumento che Geova impiega per eliminare tutti i danni che l’umanità ha subìto a causa della disubbidienza di Adamo. (Giov. Non mi sottrarrò a nessuna delle cose che mi verranno addosso in questa vita; cercherò di accettare tutto e nel modo migliore. Cristo non ha più piediha soltanto i nostri piediper guidare gli uomini sui suoi sentieri. . 11 Predicando in una sinagoga di Nazaret Gesù aprì il rotolo del profeta Isaia e lesse questo passo: “Lo spirito di Geova è su di me, perché egli mi ha unto per dichiarare la buona notizia ai poveri, mi ha mandato per predicare la liberazione ai prigionieri e il ricupero della vista ai ciechi, per mettere in libertà gli oppressi, per predicare l’anno accettevole di Geova”. Rit. Devo impegnare la mia vita, Gesù, sulla tua parola. dono del Padre altissimo. Si cerca per la Chiesa un uomo senza molti mezzi, ma con molto da fare, un uomo che nelle crisi non cerchi altro lavoro, ma come meglio lavorare. Anna Maria Canopi -------------------------- Dio della libertà Dio della libertà, che non cessi di uscire da te per donarti all’Altro, contagiaci la libertà di amare, perché nella sequela di Gesù di Nazaret, Figlio tuo e Signore nostro, abbiamo il coraggio di rischiare la vita per la libertà, sostenuti nella nostra debolezza e paura dallo Spirito Santo. SPIRITO DI DIO. L’amore ha reso fragile il mio Dio. “Nel giorno del Signore” chi sono i primi a rivolgere l’invito a ‘venire’, e a chi lo rivolgono? Anna Maria Canopi -------------------------------------------------- Discepoli Essere discepoli, essere cristiani, vuol dire rendere Cristo visibile, rendere presente il suo amore, rendere attiva la sua Parola. Oggi risuona il tuo invito: annunciate ad ogni creatura, alle stelle e alle messi, all’uomo e alle bestie, che tu sei la fonte amorosa della vita, che Gesù, tuo Figlio, è venuto per accrescere la vita e il tuo Spirito tutto conduce a più luminosa gioia. Quando c’è bisogno della mia parola. Nei nostri giorni che ruolo ha lo spirito di Dio nell’opera di invitare altri? Vieni o Spirito, soffia su di noi perché anche noi riviviamo. È in voi che si può avvertirla, contemplarla, toccarla. Amen. Ciò diede un enorme impulso all’opera di porgere l’invito di Dio. Li prende dove li trova. E quando mi trovo nella prova, quando sono tentato di barattare la tua pace e la tua gioia con qualche vantaggio effimero, donami saggezza di scegliere ciò che conta veramente. (Riv. O dolce consolatore. . Cosa dimostra che i cristiani unti trasmettono l’invito di Geova fin dal 1918? Egli è il Vangelo della carità di Dio per l’uomo, della comunione fraterna e dell’amore senza confini. Vieni, vieni Spirito di pace a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. Ancora oggi la classe della sposa continua a rivolgere questo invito. Donaci di rifiutare la ribellione ateistica e la rassegnazione cieca, per vivere con Te crocifisso l’offerta generosa e totale, che cambia la storia. Non un onore, una dignità. (Gen. 2:16, 17; 3:1-6) I due furono espulsi dalla loro dimora paradisiaca ‘perché [Adamo] non stendesse la mano e realmente prendesse anche del frutto dell’albero della vita e mangiasse e vivesse a tempo indefinito’. Si cerca per la Chiesa un uomo che trovi la sua libertà nel vivere e nel servire e non nel fare quello che vuole. 17 Dobbiamo cercare di sfruttare ogni occasione per rivolgere l’invito di Geova ad altri, e non limitarci a farlo quando partecipiamo al ministero pubblico. 8 Gli unti seguaci di Cristo trasmettono questo invito fin dal 1918. Spirito di Dio consacrami. Amen. Ma in Lui il cosmo si solleva e geme nelle doglie del regno, Cristo risorto è presente, l’evangelo è potenza di vita, la chiesa significa comunione trinitaria, l’autorità è servizio liberante, la missione è Pentecoste, la liturgia è memoria e anticipazione, l’agire umano è deificato. Quando c’è bisogno del mio silenzio. Chi ha sete venga; chi lo desidera prenda l’acqua della vita gratuitamente”. 13:45, 46) Non dovremmo quindi attribuire la massima importanza all’opera di predicare il Regno e fare discepoli? Aprirci alle idee, comprese quelle contrarie alle nostre, significa avere il fiato di un buon camminatore. Così ritorni la gioia dei nostri conviti e lui viva in ognuno di noi, principio e fine dell’armonia del mondo: principio della nostra salvezza, fine della nostra solitudine e tu sempre madre dell’uomo nuovo. Vediamo come. (Matt. “Lo spirito e la sposa continuano a dire: ‘Vieni!’”, Opzioni per il download delle pubblicazioni (Leggi Luca 2:36, 37; Atti 20:31; 2 Tessalonicesi 3:8). Riferendosi a quando tutti i provvedimenti per la vita presi tramite Gesù Cristo saranno pienamente disponibili all’umanità durante il suo Regno millenario, la Bibbia li descrive come “un fiume d’acqua di vita, chiaro come cristallo”. ------------------------------------------- Vieni, o Santo Spirito Vieni, o Santo Spirito, illumina con la luce della verità il nostro cammino all’inizio di questo millennio. David M. Turoldo ------------------------------------ Padre mio Padre mio, mi abbandono a Te. Signore, fai di me uno strumento della tua pace, affinché io possa portare l’amore dove c’è l’odio, lo spirito del perdono dove c’è l’ingiustizia, l’armonia dove c’è la discordia, la verità dove c’è l’errore, la fede dove c’è il dubbio, la speranza dove c’è la disperazione, la luce dove ci sono le ombre, e la gioia dove c’è la tristezza. Il caso dell’anziana profetessa Anna e quello dell’apostolo Paolo fanno capire che ‘rendere sacro servizio giorno e notte’ implica partecipare al ministero con regolarità e grande impegno. Quando divenne necessaria l’acqua della vita, e cosa rappresenta? Amò tutto quanto è umano il mio Dio: le cose e gli uomini, il pane e la donna, i buoni e i peccatori. Donaci di confessare con la fede ardente Gesù Cristo, Signore e Redentore, morto e risorto per noi, colui che sempre viene. . Tonino Bello --------------------------------- Tu sempre madre dell’uomo nuovo! Portano sulla nostra terra la gioia di Dio!”. 3:16; 1 Giov. Dammi un cuore per amarti, dammi occhi per vederti nei mie fratelli, dammi orecchi per udire e riconoscere la tua voce, dammi labbra per parlare di te, il gusto per assaporarti. . E se l’azione inaridirà la mia vita, riconducimi sulla montagna del silenzio. Gli altri credono all’ordine, tu mi hai detto di credere all’Amore. David M. Turoldo ------------------------ Per amare tutta la vita O Padre, abbiamo bisogno di fede, di fede visibile e vigorosa, di fede che sia pane, di fede che sia visione nuova delle cose. LA TORRE DI GUARDIA (EDIZIONE PER LO STUDIO) Febbraio 2010, Condividi Tu ultima possibilità di questa creazione, tu la terra santa che lo genera ancora, tu la custodia vivente della Parola. Toccami il cuore e rendimi trasparente la vita, perché le parole, quando veicolano la tua, non suonino false sulle mie labbra. 6:25-33) Egli inoltre paragonò il Regno di Dio a una perla di tale valore che, dopo averla trovata, un commerciante viaggiatore “vendette prontamente tutte le cose che aveva e la comprò”. (Leggi Rivelazione 22:17). 22:17. Si cerca per la Chiesa un uomo capace di vivere insieme agli altri di lavorare insieme di piangere insieme di ridere insieme di amare insieme di sognare insieme. Vieni, o Spirito creatore, visita le nostre menti, riempi della tua grazia i cuori che hai creato. David M. Turoldo --------------------------------- Noi ci impegniamo… Noi ci impegniamo… ci impegniamo noi, e non gli altri; unicamente noi, e non gli altri; né chi sta in alto, né chi sta in basso; né chi crede, né chi non crede. Beato il popolo che teme il Signore e al suo progetto ispira le scelte sia sul piano economico e sociale che su quello culturale e politico. Rinvigorisci la nostra fede missionaria e rendici testimoni di speranza. Vieni, vieni, Spirito di pace a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. CONDIZIONI D’USO Vieni ad abitare dentro me! — Leggi Rivelazione 16:14, 16. Amen. acqua viva, fuoco, amore. 4:14) La straordinaria acqua che gli esseri umani sono invitati a bere dà la vita eterna. 7:9, 15) Cosa significa questa espressione? Aelredo di Rievaulx --------------------------- La tua Parola ci è necessaria Signore nostro Dio, nel profondo dei nostri desideri, nel segreto dei nostri animi nascono azioni e parole che noi elaboriamo nello scorrere dei giorni. Dal rigore di chi non perdona debolezze. Che dire di quelli che accettano l’invito, diventano discepoli di Gesù Cristo ed estendono l’invito ad altri ancora? Il calore e la sicurezza mi piacciono, ma non mi ribellerò, se mi toccherà stare al freddo, purché Tu mi tenga per mano. Dona la luce ai nostri occhi, (dona la luce ai nostri occhi) dona la forza ai nostri cuori. A quale genere di acqua si riferisce l’invito a ‘venire’ e a dissetarsi rivolto a tutti gli esseri umani? Regina della pace, proteggi il nostro mondo, prega per questa umanità. Anonimo ------------------------------------ La pazzia della guerra Lodate il Signore, o credenti, non stancatevi mai di benedirlo; il coro intoni i suoi canti festosi e lo accompagnano tutti i fedeli. Tu hai progetti di pacenon di afflizione,condanni le guerree abbatti l'orgoglio dei violenti. Fa’ che non siamo mai, o Signore, uomini di ordine, né rivoluzionari politici, né asceti puritani, né creature incapaci di deserto, ma uomini liberi da se stessi, dalle cose, dagli altri, nell’infinita confidenza dell’amore del Padre, nel rischio generoso dell’amore per gli uomini. Paolo VI ------------------------- Chiamato ad annunciare Chiamato ad annunciare la tua Parola, aiutami Signore, a vivere di Te, e a essere strumento della tua pace. Vieni, vieni, Spirito di pace, a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. Noi t'invochiamo, Spirito di Cristo, vieni Tu dentro di noi. Il nome tuo è consiglio e sapienza, di Dio altissimo il dono più grande; la fonte viva, il fuoco, l'amore, unzione santa e gioia di vivere. 19 Non sappiamo per quanto tempo ancora l’amorevole invito di Geova sarà rivolto alle persone; in ogni caso, se a nostra volta diciamo: “Vieni!” diveniamo collaboratori di Dio.